Collezione completa di guide per il narghilè, Senza categoria

Come fare un narghilè in casa: consigli per realizzare il narghilè perfetto

La cultura mediorientale è molto influenzata da pipe per narghilè. ma al giorno d'oggi i narghilè stanno diventando più popolari in Occidente Perché usarli per fumare tabacco o miscele di erbe è più comodo di altri strumenti per fumare, Molte persone amano realizzare a casa propria pipe da narghilè uniche per fumare il proprio tabacco. Se leggete la nostra guida per principianti, imparerete come fare il vostro narghilè a casa preparando semplicemente una ciotola per narghilè, una base per narghilè, uno stelo, un tubo e degli schermi per fare un narghilè perfetto.

Costruire il narghilè fatto in casa offre il vantaggio di avere un apparecchio per fumare unico nel suo genere, progettato in base alle proprie preferenze. E vi aiuterà a saperne di più sul narghilè, OK, allora cosa stiamo aspettando, lasciatemi iniziare il tutorial sulla shisha fatta in casa.

Realizzazione di componenti per narghilè

Scegliere la base giusta

Per iniziare a realizzare un narghilè fatto in casa, sono necessari una base e un gambo adatti. Iniziate scegliendo una bottiglia o un barattolo di vetro per la base. Assicuratevi che abbia un'ampia apertura e che sia abbastanza stabile da sostenere il peso del narghilè. Pulitela accuratamente per rimuovere eventuali residui o impurità.

stelo in metallo

Inoltre, è necessario acquistare uno stelo metallico con un gommino per inserirlo saldamente nell'apertura della bottiglia. Dopo aver realizzato la base del narghilè, è necessario attaccare i gommini a entrambe le estremità del gambo, creando una tenuta ermetica quando viene collegato alla base e alla ciotola.

Ciotola da shisha fatta in casa

Ciotola per narghilè - È la parte che contiene la miscela di tabacco ed è posta sulla sommità del fusto. Esistono molti tipi di ciotole, ma per il momento ci atterremo alla tradizionale ciotola in stile egiziano, che presenta un'ampia apertura in alto e una più piccola in basso per il controllo del flusso d'aria. Se non vi piace questo tipo di ciotola. È possibile trovare ciotole di diverse dimensioni a seconda della quantità di fumo che si desidera creare. Alcune ciotole sono addirittura progettate per assomigliare a frutti, animali o altri oggetti!

Come fare il narghilè in casa

A tubo flessibile che si collega alla base del narghilè e può essere utilizzato per inalare il fumo dalla ciotola. Possono essere acquistati su Narghilè globaledel sito web, ma una parola di cautela

Quando si fuma, scegliere un tubo abbastanza lungo da estendersi dalla bocca alla base della boccia. Se è troppo corto, l'utilizzo sarà estremamente scomodo e non sarà possibile fumare lontano. In secondo luogo, un tubo deve avere una larghezza sufficiente per consentire all'aria di passare liberamente attraverso di esso, ma non troppo, altrimenti si rischia di ottenere più fumo di quanto si intendeva fare!

Carbone e tabacco da narghilè per fumare, se lo si desidera. Assicuratevi di acquistare tabacco per shisha piuttosto che il tabacco di sigaretta se si vuole usare il tabacco nel narghilè fai da te, perché è molto più delicato per i polmoni rispetto al fumo di sigaretta.

Realizzazione di componenti per narghilè

Creazione della lamina o del retino per shisha

Piegare a metà il pezzo quadrato di carta d'alluminio per creare un rettangolo. In questo modo si ottiene un doppio strato, che aiuta a disperdere il calore in modo uniforme. Se si fuma molto tabacco per narghilè, si consiglia di utilizzare un foglio di alluminio quadrato più grande.

L'estremità aperta della ciotola da shisha deve essere coperta dalla pellicola piegata. In modo che racchiuda completamente la ciotola, centrandola.
Per dare alla pellicola la forma della ciotola, spingerla delicatamente sui bordi della ciotola. Il foglio penderà dai bordi in eccesso.

Il passo successivo consiste nel praticare dei fori nella pellicola o nello schermo in modo che l'aria possa passare quando si usa il tubo del narghilè. Dopo numerosi test, abbiamo scoperto che gli stuzzicadenti funzionano meglio di altri strumenti analoghi e possono facilitare i fori.

mcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Come fare il narghilè in casa

Fasi di preparazione del narghilè in casa

Una volta raccolti tutti i materiali necessari, è il momento di iniziare ad assemblare il narghilè fatto in casa. Cominciate ad attaccare il gambo alla base. Assicuratevi che si inserisca saldamente e che si posizioni in modo uniforme per evitare perdite. Quindi, prendere il tubo flessibile e inserirne un'estremità nella porta del tubo sul lato del gambo. Assicurarsi che sia ben inserito per garantire un'esperienza di fumo adeguata.
Se il vostro prodotto fatto in casa Il narghilè ha più tubiripetere questo passaggio per ciascuno di essi. Successivamente, posizionare una ciotola di metallo o di argilla sopra l'apertura del gambo. È qui che si inserisce il tabacco aromatizzato o la shisha. Assicurarsi che aderisca perfettamente e non traballi.

Infine, coprire la ciotola con foglio di alluminio e punzecchiare i piccoli bucare con uno stuzzicadenti o uno spillo. Quindi cospargere il tabacco in modo uniforme, ma senza stringere troppo. A questo punto, i piccoli fori svolgono il loro ruolo. Questi piccoli fori permetteranno al calore dei carboni ardenti in cima di essere distribuito uniformemente nel tabacco, in modo che il calore si distribuisca uniformemente in tutto il tabacco, con il risultato di una fumata soddisfacente.

Come fare il narghilè in casa

Suggerimenti per la shisha fatta in casa

Ma perché molti novizi hanno ancora delle domande quando preparano la shisha? Perché il mio narghilè sa di bruciato? Questo è dovuto al fatto che non avete eseguito le operazioni corrette nei passaggi precedenti. Si può riprovare seguendo i suggerimenti di cui sopra.

Come fare il narghilè in casa

Impostazione della carbonella e degli aromi

Una volta assemblato il narghilè fatto in casa, è il momento di preparare il carbone e gli aromi per migliorare l'esperienza del fumo. Iniziate accendendo un pezzo di carbone di cocco naturale con un accendino o un fornello. Lasciatelo scaldare per circa 5-10 minuti finché non diventa rovente e forma un sottile strato di cenere. Posizionare il carbone acceso sopra la ciotola del narghilè, facendo attenzione a non sovraffollarla.

Questo fornirà un calore costante per vaporizzare il tabacco aromatizzato, noto anche come shisha. Quindi, cospargere la ciotola di argilla con l'aroma di shisha preferito. Tra le opzioni più diffuse ci sono le miscele fruttate, come mela o pesca, o i rinfrescanti aromi alla menta. Assicuratevi di distribuire la shisha in modo uniforme per ottenere una combustione omogenea. Coprire la ciotola con un foglio di alluminio, sigillandolo bene intorno ai bordi. Utilizzare uno stuzzicadenti o un piccolo ago per praticare diversi fori nella pellicola, in modo da consentire il flusso d'aria per una corretta produzione di fumo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *